Chi siamo

BACHaro Tour è un’associazione culturale costituita nel 2017. Ma tutto nasce da prima.

L’idea di fare un concerto itinerante nelle osterie veneziane è venuta per gioco. Ne hanno parlato una prima volta Nicolò e Mauro, senza crederci troppo: “Dovremmo fare un giro di bacari con la musica di Bach” si erano detti.

bacaro (s. m.; pl. -i): tipo di osteria veneziana dove si trova una vasta scelta di vini in calice e piccoli spuntini, caratterizzata solitamente da pochi posti a sedere e da un lungo bancone vetrinato in cui sono esposti i prodotti in vendita.

Il gioco di parole tra Bach e bacaro tour (la tipica passeggiata che si fa tra amici a Venezia, per bere un po’ di qua e un po’ di là),  aveva strappato un sorriso. Poi si è iniziato a pensarci seriamente.
Dopo averne parlato con Federico, è nato il primo BACHaro Tour – in collaborazione con Radio Ca’ Foscari, di cui Mauro e Nicolò fanno parte.

Ok, ci siamo divertiti, ma può bastare

O forse no?

Il successo dell’esperimento ha spinto a provarci una seconda volta. E poi un’altra. E poi un’altra ancora.
Nel frattempo, alla congrega dei bacharanti si è unito Alessandro, e la cosa ha iniziato a farsi via via più seria.

Dopo la terza edizione è nata infatti l’associazione Bacharo Tour, costituita senza scopo di lucro per facilitare la missione: portare la musica colta dove di solito non c’è.
I bar e le osterie, innanzitutto, perché i tour sono le nostre iniziative principali. Ma non solo: si organizzano altri eventi, e ad altri eventi si collabora – quando sono fatti con lo spirito giusto.

I membri dell’associazione

Alessandro Cappelletto

Alessandro Cappelletto

È il violinista di fiducia del BACHaro Tour. Nasce con lo strumento in mano: si diploma quando i suoi compagni di scuola ambiscono al massimo alle gonnelle o al motorino. Al massimo. Ci ricasca con la composizione. Ama scrivere e leggere; l’opera e la poesia. Vorrebbe dirigere e lo farà.
Suona regolarmente alla Fenice. Ogni tanto, impietositi, gli aprono.

 

Nicolò GrojaNicolò Groja

Oggi esisti solo se esisti sul web. Nicolò si occupa quindi di mettere online le cianfrusaglie del BACHaro Tour. Per mancanza di alternative, si occupa di grafiche e foto. Italianista, appassionato di musica nera e altra musica del demonio, si diletta con la batteria. Ascoltatore onnivoro, si gode la musica di Bach armato di smartphone e obiettivo.

 

Mauro Masiero

Per BACHaro tour si occupa di guidare all’ascolto: è quello che chiacchiera prima che la musica inizi. Studia pianoforte, studia lingue, studia musicologia, scrive una dissertazione sulla poesia per musica nel Seicento tedesco. Fa il BACHaro Tour come pretesto per continuare a studiare e per unire l’amore per Bach a quello per l’alcool.

 

Federico ToffanoFederico Toffano

Ha tra le gambe uno strumento che regala piacere a migliaia di persone. (Cit. Sir Thomas Beecham).
Il violoncellista ufficiale di BACHaro Tour nasce tra i colli Euganei e vuole fare il calciatore. Come potrete immaginare, poi da grande ha fatto il musicista.
Si specializza a Londra in anticaglie musicali e da allora non ha smesso di girare il mondo.

 

Gli artisti che hanno collaborato

Elena Ajani · Nabila Chajai · Anna Fusek · Francesco Lovato · Marija Jovanovic · Roberto Scarpa Meylougan · Fabio Pupillo · Simone Vallerotonda

I locali che hanno ospitato i tour

Adriatico Mar · Bacarando in Corte dell’orso · Bacaro Ae Bricoe · Bacaro 22 · Basegò · Boresso · Caffè Dodo · Dai zemèi · Latteria 2465 · Hostaria Vecio Biavarol · Osteria Da Filo · Vino-vero

Associazioni amiche

Il caicio · Gafiri · Venice Open Stage · Venice Music Project