BACHaro Tour 2

Quando una cosa funziona, si prova a rifarla.

Così è successo a noi, che pensavamo di fare un evento una tantum, e invece ci è venuta voglia di farlo ancora.
Dopo qualche mese dalla prima edizione, ci siamo ritrovati e ci siamo detti: ci vuole un altro tour. Ci vogliono altri locali, ci vuole un altro musicista. Siamo partiti da quest’ultimo e abbiamo chiamato Alessandro.

Alessandro Cappelletto e Federico Toffano

Cronache dal secondo Bacharo

Hanno inaugurato la seconda edizione del BACHaro tour le Invenzioni a due voci del caro Giovanni Sebastiano, interpretate dai nostri Alessandro e Federico. Si è trattata di una rilettura delle arcinote pagine didattiche, croce e delizia – ma soprattutto croce – di tutti i pianisti in erba. Sono il grado zero della polifonia strumentale, che consiste nel far suonare insieme più voci indipendenti: Bach ne affida una alla mano destra e una alla mano sinistra; noi ne abbiamo affidata una al violino (la destra) e una al violoncello (la sinistra). Ogni buon pianista è, con il suo strumento, ambidestro o – come dice di sé il nostro Mauro – ambisinistro: lui infatti riesce a fare le cose ugualmente male con entrambe le mani.

Così reinterpretate, le Invenzioni a due hanno regalato passaggi di espressività sconosciuta alla tastiera – o semplicemente, diversa.

Nelle altre due serate, mano destra e mano sinistra si sono separate.
Alessandro ci ha regalato l’emozione della terza partita per violino, in un percorso inedito per il nostro tour. In questa seconda tappa, infatti, due locali si sono uniti al progetto: l’Osteria dai zemei e Bacarando in corte dell’orso, ai due lati del ponte di Rialto. Un primo passo verso la conquista del mondo – o, se vogliamo, il piacere di portare la musica che amiamo in tutta la città.
Federico, invece, ha riproposto la grandiosa terza suite per violoncello – ché con quella non si sbaglia mai.

Il calendario del BACHaro Tour 2

20 maggio 2017
Invenzioni a due voci, interpretazione per violino e violoncello
con Alessandro Cappelletto e Federico Toffano

19:00 Adriatico mar
20:00 Vecio biaviarol
21:00 Latteria 2465

9 giugno 2017
Partita n° 3 in Mi maggiore per violino solo BWV 1006
con Alessandro Cappelletto

19:00 Boresso
20:00 Dai zemei
21:00 Corte dell’Orso

15 giugno 2017
Suite n° 3 in do maggiore per violoncello solo BWV 1009
con Federico Toffano

19:00 Vecio biavarol
20:00 Latteria 2465
21:00 Adriatico mar

Immagini dalla seconda edizione